SPUNTI – I fallimenti adottivi

Un articolo fa il punto sui drammatici numeri dei fallimenti adottivi, storie in cui perdono tutti. Tutti, ma i bambini che già hanno sofferto un abbandono e una mancanza terribili, di più.
E’ davvero importante che le coppie arrivino preparate a questo passo e alle difficoltà che possono derivarne. Che abbiano fatto i conti con i propri limiti e con i propri desideri. Che sappiano dire un sì quando è davvero un sì nonostante tutte le incertezze, le cose che possono non funzionare e le difficoltà che ci saranno.
Dare ad un bambino il proprio nome richiede una capacità di guardarsi dentro e di consapevolezza di quello che si fa cruciale. Perché quello che è in ballo non è solo il comprensibile desiderio di essere genitore, in genere quando la strada biologica non ha funzionato, ma la sofferenza di un bambino e il suo diritto ad avere un’altra chance. Non è una strada per tutti.

Nello stesso tempo la capacità di accoglienza dei genitori è importantissima e va coltivata, curata, alimentata. Per questo è molto importante che i genitori adottivi, prima e dopo l’adozione, si confrontino e ricevano supporto ed aiuto – tramite, tra l’altro, le testimonianze di altre famiglie adottive e delle organizzazioni attive nel settore –  per arrivare a dire in maniera consapevole, e a sempre rinnovare, che sì, a quel bambino sono pronti a dare il nome di figlio.

http://www.lastampa.it/2016/03/13/italia/cronache/quando-ladozione-fallisce-ogni-tre-giorni-un-bimbo-viene-restituito-allo-stato-CSEIHY1sVSLpoT420OxhEJ/pagina.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...